ESTATE ROMANA
ESTATE ROMANA
Akal – Radouan Mriziga / Dorothée Munyaneza

Akal - Radouan Mriziga / Dorothée Munyaneza

Ultima parte di una trilogia dedicata agli Imazighen, indigeni del Nord Africa, alla loro storia e alla loro memoria

Nell'ambito di Romaeuropa Festival 2022

22.09.2022 ─
24.09.2022
Mattatoio, Teatro 2
Piazza Orazio Giustiniani, 4

Informazioni

Vite mai raccontate dall’Occidente ed ignorate per secoli, il cui recupero rappresenta per il coreografo  Radouan Mriziga il seme per un nuovo futuro.
Al cuore di Akal c’è anche l’incontro con la coreografa, danzatrice e cantante Dorothée Munyaneza più volte protagonista del REF e qui chiamata ad incarnare l’antica dea egiziana Neith, figura di nascita e morte, guida delle anime dei defunti verso gli inferi. Per lei Mriziga costruisce un assolo potente capace di mescolare rituale, danza tradizionale, architettura, canto, poesia e rap e di disegnare uno spazio coreografico intimo attraverso il quale tracciare nuove narrazioni, costruire nuove memorie, riscrivere la nostra Storia collettiva.

Ideazione e coreografia di Radouan Mriziga
In collaborazione con e performato da Dorothée Munyaneza
Trasmissione dei movimenti di Maïté Minh Tâm Jeannolin e Sondos Belhassen

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...