aMICi online – La collezione Rospigliosi al Museo di Roma
GRATUITOONLINE

aMICi online – La collezione Rospigliosi al Museo di Roma

Storia della collezione: una testimonianza sugli usi e le passioni della nobiltà romana del Settecento

26.05.2021 ORE 15:00

Informazioni

Nel 1931 una selezione di opere della collezione Rospigliosi fu venduta all’asta, confluendo sul mercato antiquario. Fra il 1931 e il 1937 il Governatorato di Roma riuscì ad assicurarsi numerosi pezzi pregevoli della raccolta, destinandoli al neo istituito Museo di Roma. Furono acquisiti dipinti di notevole pregio, come La merca dei bufali di Giuseppe Bottani, il Ritratto equestre di Camillo Rospigliosi di Agostino Masucci e numerosi quadri di genere realizzati da Adrian Manglard e Johan Reder su committenza del principe Camillo, singolare figura di aristocratico, amante della vita di campagna e appassionato allevatore di razze equine. Il fondo include, tra l’altro, la nota serie di ritratti di un giovane in diversi costumi, probabilmente identificato con Pietro Banchieri. Le opere della collezione Rospigliosi al Museo di Roma sono una preziosa testimonianza sugli usi e le passioni della nobiltà romana del Settecento.

A cura di Federico De Martino

Numero partecipanti: 40

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...

Torna a...

Visite Musei in Comune

Visite Musei in Comune

Online sulla piattaforma Google Suite

01.07.2020 ─
30.06.2021