aMICi online – Napoleone e il mito di Roma – approfondimenti in mostra
GRATUITOONLINE

aMICi online – Napoleone e il mito di Roma – approfondimenti in mostra

Il Medioevo ritrovato: l'uso di simboli medievali nella propaganda napoleonica

09.06.2021 ORE 15:00

Informazioni

Non solo Antichità. Nell’eclettismo culturale che governò la multiforme propaganda napoleonica trovarono posto anche riferimenti presi dal Medioevo. Ad esempio, tra i grandi del passato Napoleone ammirava moltissimo Carlo Magno, che prima di lui aveva valicato con un esercito le Alpi per conquistare l’Italia del Nord. E poi gli oggetti, come la Corona Ferrea, con cui Napoleone si incoronò Re d’Italia nel Duomo di Milano il 26 maggio 1805. Oppure la Mano di Giustizia e il Globo Crucigero, insegne degli antichi Re di Francia. Infine, anche il simbolo dell’ape, dal quale è derivato il pattern della mostra, ha le sue origini nel primissimo Medioevo: Napoleone ne fece il proprio animale araldico ispirandosi alle circa trecento api-gioiello ritrovate nel 1643 nella tomba di Childerico, morto nel 482 e considerato il primo Re di Francia. Ricamato con api dorate era il mantello che Napoleone indossò per la cerimonia della consacrazione a imperatore in Notre-Dame a Parigi, il 2 dicembre 1804.

A cura di Nicoletta Bernacchio

Numero partecipanti: 50

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...

Torna a...

Visite Musei in Comune

Visite Musei in Comune

Online sulla piattaforma Google Suite

01.07.2020 ─
30.06.2021