ESTATE ROMANA
ESTATE ROMANA
Appuntamenti del 9 agosto

Appuntamenti del 9 agosto

In programma l'appuntamento settimanale con i poeti dell'isola. A seguire proiezione di "Ennio" di Giuseppe Tornatore e una masterclass dedicata a Gian Maria Volonté

Nell'ambito di Isola del cinema 2022

09.08.2022 ORE 19:00 Isola Tiberina
Piazza San Bartolomeo All'Isola, Roma, RM, Italia

Informazioni

Ore 19 – Arena Lexus

POETI ALL’ISOLA
a cura di Agostino Raff

Gratuito

21.30 – Arena Lexus

ENNIO
di Giuseppe Tornatore – ITALIA/BELGIO/PAESI BASSI/GIAPPONE – 2021 – 156′
Con: Ennio Morricone, Quentin Tarantino, Clint Eastwood, Oliver Stone, Wong Kar-wai | Genere: Documentario | Distribuzione: Lucky Red

Giuseppe Tornatore rende omaggio a Morricone, realizzando il documentario Ennio, film che ripercorre la vita e le opere del leggendario compositore: dall’esordio con Sergio Leone fino al Premio Oscar per The Hateful Eight. La vita del Maestro viene raccontata attraverso interviste a rinomati registi e musicisti, registrazioni dei tour mondiali, estratti di pellicole e filmati esclusivi delle scene e dei luoghi che hanno definito la sua vita. Scomparso il 6 luglio del 2020, Morricone, considerato il più grande compositore cinematografico di tutti i tempi, resta immortale nel paesaggio musicale, grazie anche a quei brani che sono entrati nella memoria collettiva, come quelli dei film Il buono, il brutto, il cattivo e C’era una volta il West.

Biglietti

22 – Cinelab

“CINEMA, PSICHE E ALCHIMIA: GIAN MARIA VOLONTÉ O LA NECESSITÀ DEL VERO”
Masterclass a cura di Giulio Casini – in collaborazione con Libera Università del Cinema

Una lettura non convenzionale del modo di concepire il ruolo di attore e di uomo di Gian Maria Volonté. La sua instancabile ricerca del Vero, dispiegata in interpretazioni tra loro molto diverse e per strade sempre nuove, viene posta nel quadro di un’evoluzione personale incessante, vista simbolicamente come metamorfosi psichica mirante ad un progressivo processo di individuazione sino al grado più elevato, la terza ed ultima fase di trasformazione del processo alchemico. Fu infatti l’”Opera al Nero”, film tratto dal testo di Marguerite Yourcenar sulla simbologia della prima delle tre fasi di trasformazione della psiche – resa in film dal regista Andrè Delvaux e interpretata da Volonté – a costituire un momento decisivo nella vita dell’attore, che della figura del protagonista – il medico, filosofo e alchimista Zenone – avrebbe poi in modo rischioso, coraggioso e profondo seguito il percorso.

Gratuito su prenotazione

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...