Contemporaneamente Roma
Contemporaneamente Roma
Corde e sonagli set + Notte

Corde e sonagli set + Notte

Doppio concerto. La Niña e Chiara Floris aka Bluem

Nell'ambito di Romaeuropa festival 2021

03.10.2021 ORE 19:00 Auditorium Parco della Musica
Viale Pietro De Coubertin, 30

Informazioni

È un sound intimo e contemporaneamente primordiale, quasi rituale a caratterizzare Notte, primo album in lingua italiana di Bluem. 25 anni, trasferitasi a Londra per vivere con la sua musica, ossessionata da Billie Holiday,  la cantautrice di origini sarde ha inserito in questo disco le sue molteplici identità plasmandole in un’alternanza di suoni e parole. Un brano per ogni giorno della settimana, tra cori, beat elettronici, testi personali e una forte tensione verso l’arcaico che emerge anche dall’immaginario che accompagna Notte. Uno sviluppo visivo del progetto, da lei stessa curato e dedicato alla Sardegna, alla sua anima rurale, alla memorie delle sue nonne e fiorito da una sua collezione di vecchie cartoline di donne in abiti tipici

Classe 1991, La Niña ha costruito la propria identità musicale attraverso un vero e proprio viaggio alla ricerca di sé stessa tra il canto, la scrittura, il teatro e la musica. Un percorso che l’ha portata nel 2019 a recuperare le proprie radici e il proprio legame viscerale con la città di Napoli, un ritorno contaminato dalla contemporaneità e dalla progressiva costruzione di un sound moderno, pop, internazionale ma tradotto dagli strumenti della propria terra. Con la pubblicazione del suo primo EP Eden pubblicato da Sony Music,  le collaborazioni con Myss Keta (nella crew de Le ragazze di Porta Venezia) e Gemitaiz per il singolo Lassame Stà,  La Niña ha conquistato in pochissimo tempo il pubblico. Sul palco del REf21 si esibisce in un live intimo e acustico in cui s’intessono modernità e tradizione, la storia di Napoli e il suo presente.

Bio

Bluem: è il progetto di Chiara Floris, giovane cantautrice e produttrice sarda classe 1995. Trasferitasi a Londra nel 2014 per studiare musica, inizia a scrivere e produrre i suoi brani originali. Nel 2018 pubblica da indipendente il suo EP di esordio cantato in lingua inglese e composto da tre brani: Picolina. Nel 2021 esce il suo primo album in italiano, intitolato Notte.

La Niña: nel 2019 esordisce con il suo primo progetto solista che traghetta la tradizione in una dimensione iper contemporanea. È un artista che nasce a Napoli due volte, nel 1991 e nel 2019. Fino al 2018 viaggia alla ricerca di se stessa nella musica, nel canto, nella scrittura, nell’arte e nel teatro. Nel 2019 rinasce in un universo musicale che azzera le distanze tra l’artista e le sue radici. Con le prime tre tracce Croce, Niente Cchiù e Salomè, l’artista è stata definita come l’ibrido perfetto fra Rosalía e Teresa De Sio. Nel 2020 debutta su Sony Music con la quale pubblica a febbraio 2021 il suo primo Ep Eden.


Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...

Nell'ambito di

Romaeuropa festival 2021

Romaeuropa festival 2021

Il programma internazionale di oltre due mesi della XXXVI edizione del festival

14.09.2021 ─
21.11.2021