Crazy for football
GRATUITO

Crazy for football

Incontro sulla Nazionale Italiana calcio a 5 per persone con problemi di salute mentale. Con Santo Rullo, medico psichiatra ideatore del progetto ed Enrico Zanchini, allenatore della Nazionale


Informazioni

La storia della Nazionale Italiana “Crazy for Football” nasce da lontano, nel 2004, quando il film Matti Per il Calcio viene autoprodotto e realizzato da Francesco Trento e Volfango De Biasi, con il prezioso e fondamentale aiuto del professor Santo Rullo. Il film narra l’esperienza della squadra di calcio a 5 del “Gabbiano”, composta interamente da pazienti psichiatrici, che lavorando insieme superano in parte le loro paure.

Nel 2015 alcuni psichiatri giapponesi, affascinati dal progetto, decidono di organizzare un Campionato del Mondo di Calcio a 5 per persone con disabilità mentale, ad Osaka per l’anno successivo. La storia della partecipazione al mondiale giapponese è raccontata nel film documentario Crazy For Football (2016), sempre di Francesco Trento e Volfango De Biasi, vincitore del David di Donatello nel 2017, e nel libro Crazy for Football. Storia di una sfida davverso pazzesca edito da Longanesi (2017). Nel 2021 è stato realizzato poi il film-tv Rai Crazy for Football – Matti per il Calcio, scritto e diretto da De Biasi e interpretato da Sergio Castellitto e Max Tortora.

Il progetto Crazy for Football ha grande valenza sia da un punto di vista tecnico-sportivo che scentifico: la Nazionale è – in primis – una squadra di calcio con valori sportivi e tecnici di assoluto livello, guidata dal CT Enrico Zanchini.

Incontro con Santo Rullo ed Enrico Zanchini, modera Michele Zucchetti – servizio civile Progetto Giovani e Innovazione

Santo Rullo, Medico Psichiatra ideatore del progetto, da oltre trent’anni si batte per ribadire l’importanza dello sport nei trattamenti di riabilitazione psichiatrica.

Enrico Zanchini, Commissario Tecnico della Nazionale Crazy for Football, ha sviluppato una grande capacità di entrare in empatia con i ragazzi ottenendo risultati eccezionali.

Scrittore e sceneggiatore, autore di documentari, Francesco Trento ha pubblicato Crazy for football – Storia di una sfida davvero pazzesca (Longanesi, 2017), La guerra non era finita (Laterza, 2014) e, con Aureliano Amadei, Venti sigarette a Nassirya (Einaudi, 2005).

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...