Dans le tourbillon du tout-monde

Dans le tourbillon du tout-monde

Mostra collettiva dei borsisti dell’Accademia di Francia a cura di Lorenzo Romito.

10.07 ─
13.09.2020


Informazioni

Questa mostra collettiva riunisce le realizzazioni dei sedici artisti e ricercatori borsisti che operano nel vasto campo della creazione, dalle arti visive al design, dall’architettura alla musica, dal cinema alla letteratura e alla storia dell’arte.

I progetti presentati sono il frutto di ricerche, attività e riflessioni coltivate dai borsisti durante la loro residenza a Villa Medici, e portano il segno, per contenuti e forme espressive, degli sconvolgimenti dell’anno in corso. Le opere esposte mettono in luce l’interrelazione fra creazioni individuali e progetto comune, creano ponti tra le discipline e tracciano traiettorie che testimoniano questo momento eccezionale di coscienza collettiva.

Dans le tourbillon du tout-monde è un invito rivolto al pubblico, un appuntamento con una mostra che nasce dopo un periodo di incertezze e che per questo acquista un rilievo forse ancora maggiore.

Sammy Baloji (fotografo e artista visivo), Frédérique Barchelard e Flavien Menu (architetti), Benjamin Crotty (cinema), Pauline Curnier Jardin (artista), Bastien David (compositore), Samuel Gratacap (fotografo), Valentina Hristova (storica dell’arte), Mathieu Larnaudie (scrittore), François Olislaeger (disegnatore e fumettista), Louise Sartor (pittrice), Fanny Taillandier (scrittrice), Sébastien Thiéry (scrittore), Mikel Urquiza (compositore), Jeanne Vicerial (ricercatrice e designer tessile), Sara Vitacca (storica dell’arte).

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...