ESTATE ROMANA
ESTATE ROMANA
Due fratelli

Due fratelli

Torna in scena la tagliente commedia di Fausto Paravidino che racconta la difficile convivenza tra due fratelli e la coinquilina. Regia di Enzo Paci

Nell'ambito di Teatri in Comune 2021-2022

15.02.2022 ─
19.02.2022
Teatro Tor Bella Monaca
Via Bruno Cirino

Informazioni

Opera terza di Fausto Paravidino, scritta a fine anni Novanta, Due fratelli è una commedia dai toni taglienti, che fa del cinismo e dell’asciuttezza dei dialoghi la sua cifra narrativa. Racconta la difficile convivenza tra i due fratelli Boris e Lev e la coinquilina Erica. Ed è tra le quattro mura domestiche che si consuma questa “tragedia da camera in 53 giorni”. Boris e Lev, i due fratelli, il primo fragile e insicuro, il secondo di qualche anno più piccolo, violento e irascibile, non lavorano, non studiano e vivono in un posto imprecisato lontani dalla loro famiglia, comunicano con la madre unicamente tramite quelle che loro chiamano lettere che altro non sono che delle audiocassetta registrate, in cui il confine tra verità e menzogna diventa impalpabile. Erica è una ragazza seducentemente carnale, con un segreto doloroso alle spalle, che si diverte ad esercitare la sua influenza sensuale su entrambe i fratelli fino al tragico epilogo.

di Fausto Paravidino
regia di
Enzo Paci
con Edoardo Trentini, Luca Cesa, Daniela Camera

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...