ESTATE ROMANA
ESTATE ROMANA
En attendant bus. Il paesaggio dell’attesa
GRATUITO

En attendant bus. Il paesaggio dell’attesa

Walkabout con azione teatrale

Nell'ambito di Paesaggi Umani. Distillare storie dalle geografie per una mappa parlante

09.12.2021 ORE 18:00 Piazza Ragusa
(fermata Bus 16)

Informazioni

Si svolge una particolare azione teatrale ispirata a Beckett nella declinazione di uno dei paradossi dei paesaggi urbani, l’attesa dei bus. Associare l’idea dell’attesa ai paesaggi urbani è quindi la chiave di questa azione psicogeografica con innesti teatrali. Si coglierà, ad esempio, il paradosso dei paesaggi umani indotti dalle storie di chi rimase sospeso in attesa dell’esplosione di una bomba entrata dalla finestra durante i bombardamenti al Tuscolano del 1943. O quelle di chi ci delinea il senso del traghettamento (mentre ci si muove, tutti connessi via radio, nello stesso bus) o di chi attese invano l’arrivo del vincitore della battaglia di Lepanto a porta San Giovanni messa a punto per l’occasione, ma anche l’attesa delle voci umane troppo amate che non rispondono al telefono. L’attesa di chi non arriva rimane quindi l’archetipo di riferimento nell’evocazione beckettiana di Aspettando Godot che ha ispirato questo walkabout. Con Carlo Infante e Consuelo Ciatti.

...Leggi tuttoLeggi meno...