ESTATE ROMANA
ESTATE ROMANA
Fumetti corsari: la vita, i luoghi, le opere di Pasolini
GRATUITO

Fumetti corsari: la vita, i luoghi, le opere di Pasolini

Mostra itinerante di fumetto e illustrazione sulla figura e l'opera di Pier Paolo Pasolini

Nell'ambito di Fumetti corsari: la vita, i luoghi, le opere di Pasolini

15.09.2022 ─
03.10.2022
Galleria Moderni
Via dei Banchi Vecchi, 39/42

Informazioni

Nell’anno delle celebrazioni per il centenario della nascita di Pasolini, il progetto prevede la realizzazione di fumetti e illustrazioni che rileggano e ripropongano oggi elementi della vita, dei luoghi, delle opere di Pier Paolo Pasolini attraverso le opere, realizzate espressamente per l’occasione, di autori professionisti quali, ad esempio, Massimo Rotundo (Tex), Arianna Rea (Disney U.S.), Emiliano Tanzillo (Dylan Dog), Marco Gervasio (Topolino) e di giovani fumettisti ed illustratori che hanno risposto all’avviso pubblico emanato a luglio dai partner.
L’ inaugurazione della mostra itinerante avviene presso la “Galleria Moderni” in Via dei Banchi Vecchi, 42 a Roma il giorno giovedì 15/09/2022 alle ore 18:00 ed è arricchita dalla live artistica musicale: “P.P.P. intermittenze del cuore” con Stefania Bogo, Matteo D’Agostino e Maria Gabriella Marino che ci preparano a viaggiare tra le opere esposte con suggestioni di parole e musica guidate da questo spirito:
<< In noi la parola di Pasolini non solo comunica, ma risuona con forza. La sua capacità di vedere le cose oltre le cose, di profetizzare un futuro che è ancora il nostro presente derivava, ci pare, dal suo non poter distogliere lo sguardo dalla verità mutevole che gli si andava svelando davanti agli occhi, mentre il dolore dentro, sempre presente, lo struggimento, riportava infallibilmente all’eterna sacralità della vita, di cui bambini e ragazzi portano sulla terra, quasi sempre incoscienti, la più radiante manifestazione. Svelare loro a loro stessi e a noi, ritrovare dietro movimenti incerti la forza, la libertà, l’indipendenza per immaginare un futuro non scritto dalle circostanze avverse, ci sembra possa essere un buon compito; per quanto sarà nelle possibilità del nostro breve intervento, proveremo a mettere in vibrazione qualche corda>>.

...Leggi tuttoLeggi meno...