Contemporaneamente Roma
Contemporaneamente Roma
I want to shake you off me | maybe this is my dancing

I want to shake you off me | maybe this is my dancing

Letture di Giorgia Ohanesian Nardin che riflette sul tema del piacere attraverso un approccio transfemminista queer. Appuntamento nell'ambito della rassegna per la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne

Nell'ambito di Teatri in Comune 2021-2022

18.11.2021 ORE 21:00 Teatro Biblioteca Quarticciolo
Via Castellaneta, 10

Informazioni

La ricerca di Giorgia Ohanesian Nardin guarda al piacere come forma di resistenza all’oppressione sociale sistemica. Il suo lavoro si concentra nello specifico sugli attriti e le relazioni (subdole e manifeste) tra strutture violente, strategie di sopravvivenza, sensualità e cura.

I want to shake you off me | maybe this is my dancing tesse un discorso attorno alle parole riposo e piacere volendo guardare ai paradigmi complessi e molteplici che esse contengono. Partendo da un approccio transfemminista alle pratiche somatiche, Giorgia Ohanesian Nardin intreccia i propri studi come mover con pratiche originarie delle regioni SWANA (proposta decoloniale per riferirsi alle Regioni del Sud Ovest Asiatico e Nord Africa che rifiuta il termine euro-centrico Medio Oriente), nello specifico quelle che portano l’attenzione alla zona del bacino, dei fianchi e del sedere.

Bio
Giorgia Ohanesian Nardin è artista di discendenza Armena con base a Milano. La sua ricerca si compone di eventi pedagogici e performativi che focalizzano l’esperienza del piacere come forma di resistenza, mettendo in relazione un approccio transfemminista queer e lo studio di pratiche somatiche.

L’incontro fa parte della rassegna Luci sulla Togliatti, appuntamenti in occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...

Nell'ambito di

Teatri in Comune 2021-2022

Teatri in Comune 2021-2022

Spettacoli e attività dei Teatri in Comune

10.09.2021 ─
12.06.2022