EUREKA
Il cinema di e con Leonardo Di Costanzo
GRATUITO

Il cinema di e con Leonardo Di Costanzo

Incontro col regista, proiezione del film A scuola e presentazione del nuovo numero di Cinecritica

Nell'ambito di Casa del Cinema

23.02.2022 ORE 19:00 Casa del Cinema
Largo Marcello Mastroianni, 1

Informazioni

Fresco vincitore del Premio Film della Critica per il suo terzo lungometraggio di finzione Ariaferma, Leonardo Di Costanzo è uno dei nomi più rilevanti nel panorama cinematografico italiano contemporaneo. Dopo aver educato il suo sguardo alla ripresa della “realtà”, dirigendo nel corso degli anni Novanta e nei primi anni Duemila un buon numero di documentari (Viva l’Italia, Prove di stato, Les mots de l’architect-Lacaton et Vassal, A scuola), Di Costanzo ha esordito nella “finzione” con L’intervallo, che insieme a L’intrusa e Ariaferma forma una indagine attenta sull’umano, sulle relazioni e gli “obblighi” sociali, sulla necessità di affrontare la gabbia (vera o metaforica) in cui si è rinchiusi attraverso la dimensione collettiva.

A scuola, che venne presentato alla Mostra di Venezia 2003 nella sezione ‘Nuovi Territori’, racconta un anno scolastico in una media di Teduccio, zona periferica di Napoli: il conflitto tra alunni e insegnanti si sposta dal mero riferimento generazionale a una diversa interpretazione della vita, del quartiere, del rapporto familiare e di quello sociale, perfino dell’utilizzo della lingua. Di Costanzo segmenta il racconto in mille storie che riescano a cogliere il senso profondo di tale conflitto.

Programma della serata

Saluti della neo presidente Cristiana Paternò e della neo fiduciaria Gruppo Regione Lazio Anna M. Pasetti.

Presentazione del nuovo numero di CineCritica, a cura di Piero Spila e Franco Montini

Incontro con Leonardo Di Costanzo condotto da Piero Spila, Franco Montini e Francesco Crispino.

A seguire proiezione di A scuola (2003, 60′) presentato dal regista.

Organizzato dal SNCCI – Gruppo Regione Lazio

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...