ESTATE ROMANA
ESTATE ROMANA
Il complesso della Serra Moresca di Villa Torlonia: dall’abbandono al riuso
GRATUITOONLINE

Il complesso della Serra Moresca di Villa Torlonia: dall’abbandono al riuso

Incontro in presenza e online a cura di Anna Paola Agati nell'ambito di Roma racconta

Nell'ambito di Appuntamenti a cura della Sovrintendenza Capitolina

15.12.2021 ORE 17:00 Museo di Roma in Trastevere
Piazza Sant'Egidio, 1/b

Informazioni

L’intervento è dedicato all’illustrazione del grande lavoro di restauro e recupero, appena terminato con l’apertura al pubblico, del complesso architettonico e paesaggistico della Serra Moresca di Villa Torlonia.
Si parte dalla ricostruzione delle vicende storiche che hanno portato alla realizzazione della Grotta, della Torre e della Serra Moresca, progettate da Giuseppe Jappelli negli anni ‘40 dell’Ottocento su commissione del Principe Alessandro Torlonia, all’interno del più ampio progetto di ampliamento e valorizzazione della villa voluto dal Principe.
Si passa poi al triste racconto del suo progressivo degrado, in parte iniziato già al tempo dei Torlonia, ma peggiorato con l’abbandono e l’incuria che ne sono seguiti anche dopo l’esproprio della Villa nel 1977 e che hanno trasformato il complesso in una sorta di rudere, invaso e nascosto dalla vegetazione infestante.
Infine sono descritti gli importanti e articolati restauri condotti dalla Sovrintendenza Capitolina in due fasi successive: la prima, iniziata nel 2007 e conclusa nel 2013, dedicata al recupero e alla ricostruzione di ciò che si era perso dell’intera struttura, la seconda, più recente, di adeguamento funzionale degli spazi per l’apertura al pubblico e di allestimento come Museo di se stesso ed esposizione di una importante collezione di palme, agavi e aloe, scelte sulla base della documentata ideazione dello stesso architetto Jappelli.

Anna Paola Agati
Storica dell’arte, specializzata in arte moderna e contemporanea. Funzionario della Sovrintendenza Capitolina, attualmente con incarico di Posizione Organizzativa per la Direzione Ville e Parchi Storici. Dal 2000 Responsabile di Villa Torlonia, Villa Paganini e Villa Mercede. Ha partecipato a tutte le fasi di recupero degli edifici e del parco di Villa Torlonia, ed è responsabile delle attività didattiche, espositive e di valorizzazione del Museo del Casino Nobile, del Museo del Casino dei Principi, del Teatro Torlonia e del complesso della Serra Moresca. Tra le pubblicazioni più recenti: Villa Paganini (in Raffaele de Vico, 2021); Teatro di Villa Torlonia: dall’abbandono al riuso (in Restaurar, Ristaurare, Rifare …, 2016); Il Teatro di Villa Torlonia: storia di un recupero (in Bollettino dei Musei Comunali, 2012); I giardini pubblici del Governatorato (1926-1944) (in Atlante storico delle ville e dei giardini di Roma 2012).

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...