Il futuro dei musei d’arte antica
GRATUITOONLINE

Il futuro dei musei d’arte antica

Conferenza live a cura di Salvatore Settis

09.04.2021 ORE 18:00

Informazioni

Incontro conclusivo del ciclo online Musei Aperti: il racconto in diretta dei Marmi Torlonia, una serie di appuntamenti dedicati a diversi temi connessi alla mostra I Marmi Torlonia. Collezionare capolavori.

È questa una preziosa occasione di riflessione sui musei di arte antica nel luogo stesso (il Campidoglio) dove tali istituzioni presero forma, fra la donazione di Sisto IV al Popolo Romano (1471) e la donazione del primo museo pubblico del mondo da parte di Clemente XII (1733).

E oggi? L’arte antica è ancora oggetto di autentica curiosità intellettuale o sta diventando un ambito riservato a pochi specialisti? Nei musei che a essa sono dedicati possiamo ancora cercare ispirazione per l’arte e per la vita di oggi, o dobbiamo vederli come polverosi depositi da rivitalizzare con mostre di arte contemporanea o eventi effimeri? Quali linguaggi o modalità di allestimento sono più adatti non solo a “parlare” ai più esperti, ma a rispondere al “bisogno di passato” di cui la cultura contemporanea tempo è impregnata? Quale è, insomma, il miglior uso dei musei d’arte antica? La loro funzione e il loro destino sono un’importante cartina di tornasole del rapporto col passato, ma anche dello sguardo sul futuro.

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...

Torna a...