Il trionfo dell’acqua: il ninfeo di Alessandro Severo all’Esquilino
GRATUITOONLINE

Il trionfo dell’acqua: il ninfeo di Alessandro Severo all’Esquilino

Appuntamento con Archeologia in Comune a cura di Carla Termini

14.04.2021 ORE 16:00

Informazioni

L’imperatore Alessandro Severo fece costruire sull’Esquilino un grandioso e scenografico ninfeo che nascondeva, dietro una serie di fontane , di statue e di bronzi dorati una funzione importante per la città: la distribuzione dell’acqua ad edifici pubblici e ai privati. Di quella complessa struttura oggi rimangono i resti all’interno del giardino Nicola Calipari a Piazza Vittorio, ma del nome dell’imperatore che li edificò nessuno si ricorda perché per tutti, quelli sono i ruderi dei Trofei di Mario.
Durante l’incontro si ha modo di ammirare l’aspetto originario del monumento, di capirne la complessa struttura ed il funzionamento, ricostruito grazie agli studi di Leonardo Lombardi, e di scoprire come si è arrivati alla moderna denominazione.

...Leggi tuttoLeggi meno...