Estate Romana
Estate Romana
Incontri e readings teatrali nell’ambito della mostra «Ciao Maschio»
GRATUITO

Incontri e readings teatrali nell’ambito della mostra «Ciao Maschio»

Azioni poetiche, readings teatrali, incontri, lectures a cura di Claudio Crescentini (Sovrintendenza Capitolina) alla Galleria d'Arte Moderna. Proiezioni alla Casa del Cinema

14.09.2021 ─
15.10.2021


Informazioni

Iniziative culturali interdisciplinari, nell’ambito della mostra «Ciao Maschio». Volto potere e identità dell’uomo contemporaneo, che consentono di ampliare e intensificare la gamma delle possibilità di letture artistiche intorno alla rappresentazione e all’identità del maschio contemporaneo.

PROGRAMMA

Martedì 14 settembre, ore 18:30
Uomini “scritti” da donne
Reading di poesia con la partecipazione di Lucianna Argentino, Antonella Maria Carfora, Patrizia Chianese, Enza Cigliano, Laura Colombo, Stefania Di Lino, Laura Facchini, Raffaella Lanzetta, Maria Teresa Laudenzi, Carolina Lombardi, Camelia Mirescu, Maria Grazia Savino, Rossella Seller

Giovedì 16 settembre, ore 18:30
Con gli occhi di Virginia #1
da Una stanza tutta per sé di Virginia Woolf.
Adattamento di Ritanna Armeni; interpretazione di Galatea Ranzi

Sabato 18 settembre, ore 21:00 CASA DEL CINEMA
Teatro allʼaperto Ettore Scola, nell’ambito della rassegna CALEIDOSCOPIO RINASCE IL CINEMA A VILLA BORGHESE. Prenotazione presso la Casa del Cinema a partire da 90 minuti prima dellʼinizio dello spettacolo Proiezione dei film
Orgonauti, evviva!
di Alberto Grifi
con Aya Alkin, Paolo Brunatto, Poupée Brunatto, Sandra Cardini, Giordano Falzoni, Gianna Gelmetti, Alberto Hammerman, Alfredo Leonardi, Silvana Leonardi, Saro Liotta, Sophie Marland, Gioacchino Saitto, produzione: Corona Cinematografica Courtesy of Fondazione Cineteca di Bologna

Vogliamo i colonnelli (Cronaca di un colpo di stato)
di Mario Monicelli
35mm, col, sonoro, 98’,

Giovedì 23 settembre, ore 18:30
Melucce bacate e papaveri d’oriente. Dalle caravaggesche melucce di Fede Galizia ai papaveri d’Oriente di Georgia O’ Keeffe
di Valeria Moretti

con Simona Marchini e intervento musicale del Maestro Simonpietro Cussino (violoncello)

Mercoledì 29 settembre, ore 18:30
Con gli occhi di Virginia #2
da Una stanza tutta per sé di Virginia Woolf.
Adattamento di Ritanna Armeni; interpretazione di Galatea Ranzi

Martedì 5 ottobre, ore 18:30 CASA DEL CINEMA
Sala Deluxe
Prenotazione presso la Casa del Cinema a partire da 90 minuti prima dellʼinizio dello spettacolo
Omaggio a Ferreri
Incontro con la partecipazione di Claudio Crescentini, Anselma Dell’Olio, Annamaria Licciardello e Andrea Minuz. Proiezione del film
Ciao maschio
di Marco Ferreri
35mm, col, sonoro, 95’, 1977 con Gérard Depardieu, Marcello Mastroianni, James Coco, Abigail Clayton; produzione: 18 Dicembre, Prospectacle, Action Films. 1973 con Ugo Tognazzi, François Perier, Carla Tatò, Duilio Del Prete; produzione: Dean Film

Mercoledì 6 ottobre, ore 18:30
Discorsi sul femminicidio. Così fragili, così violenti
con la partecipazione di Simona Argentieri (medico psicanalista), Rossana Buono (storica dell’arte, Tor Vergata, Università degli Studi di Roma), Claudia Hassan (sociologa, Tor Vergata, Università degli Studi di Roma), Dacia Maraini (scrttrice). In collaborazione con Tor Vergata, Università degli Studi di Roma

Mercoledì 13 ottobre, ore 18:30
L’importanza di chiamarsi Constance. Una piratesca escursione nella vita di Oscar Wilde visto con gli occhi della moglie
di Valeria Moretti
con Simona Marchini e intervento musicale del Maestro Simonpietro Cussino (violoncello)

Venerdì 15 ottobre, ore 18:30
Nei letti di Casanova
Incontro dedicato al “maschio per eccellenza”, Giacomo Casanova, riconsiderato dal punto di vista letterario, critico, filmico e artistico. Interventi di Claudio Crescentini, Plinio Perilli, Giuseppe Salvatori. Show Art-Cooking di Giuseppe Verri.
In sala ovale (primo piano) è trasmesso, in anteprima, il video NINANANA, regia di Marco Cruciani, immagini Marco Cruciani e Elia Truffelli, montaggio Elia Truffelli, musiche di Roberto Caravella eseguite da Simonpietro Cussino (violoncello), con la partecipazione straordinaria di Simona Marchini che interpreta la poesia CANZON di Giacomo Casanova.

Il programma porebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...