ESTATE ROMANA
ESTATE ROMANA
Jakub Hrůša

Jakub Hrůša

Il direttore Jakub Hrůša con il violino Sergey Khachatryan e l'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia in Brahms e Dvořák

Nell'ambito di Accademia Nazionale di Santa Cecilia


Informazioni

Direttore principale dei Bamberger Symphoniker e presenza costante nei cartelloni delle maggiori orchestre mondiali, come i Berliner Philharmoniker, la Chicago Symphony Orchestra, la  Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks e la Royal Concertgebouw Orchestra, Hrůša è uno dei direttori più acclamati del momento, già noto al pubblico romano per la superba interpretazione – al suo debutto sul podio dell’Orchestra dell’Accademia – del capolavoro sinfonico di Smetana Ma Vlast nel 2016 e di altri due concerti di grande successo nel 2018 e nel 2019. 

In questa occasione il direttore ceco dirige il Concerto per violino di Brahms e la Sinfonia n. 8 di Dvořák. Solista d’eccezione per il capolavoro di Brahms, Sergey Khachatryan, che torna a Santa Cecilia dopo quattro anni. Nato a Yerevan, in Armenia, Sergey Khachatryan ha vinto il primo premio al Concorso Internazionale Jean Sibelius di Helsinki nel 2000, diventando il più giovane vincitore nella storia del concorso. Nel 2005 ha ottenuto il primo premio al Concorso Queen Elisabeth di Bruxelles.

Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia

Direttore
Jakub Hrůša

Violino
Sergey Khachatryan

Programma

Brahms Concerto per violino

Dvořák Sinfonia n. 8

...Leggi tuttoLeggi meno...