Estate Romana
Estate Romana
La città negli occhi
GRATUITO

La città negli occhi

Rassegna cinematografica dedicata ai maestri che hanno costruito la grandezza del cinema italiano nel dopoguerra

20.05.2021 ─
11.06.2021
Palazzo delle Esposizioni
Via Nazionale, 194

Informazioni

Le città dei mesi trascorsi in isolamento, inquadrate dalle finestre chiuse delle nostre case, ricordano la dimensione di un palcoscenico vuoto, fermato nell’attimo che precede l’ingresso in scena delle persone. Un istante sospeso per gli attori e gli spettatori che lo sperimentano, in cui tutto può accadere, carico di tensioni e speranze ancora inespresse. Negli occhi dei maestri che hanno costruito la grandezza del cinema italiano nel dopoguerra, quali Rossellini, Visconti, Antonioni, Fellini, Pasolini e Olmi, la città è anche questo: non più uno sfondo sul quale muovere drammi e personaggi, ma uno degli elementi della narrazione, che al pari delle persone esprime una condizione e un’esperienza, privata e collettiva, da comprendere nel suo compiersi.

La città negli occhi di grandi attrici, quali Anna Magnani, Monica Vitti e Jeanne Moreau o di grandi attori quali Marcello Mastroianni, Giancarlo Giannini e Alain Delon – che di questi maestri sono stati incarnazione e alter ego sullo schermo – è quella della bulimia del cemento, della fiducia incosciente verso il boom economico, dello sfaldamento dei rapporti personali, della solitudine dei migranti inurbati, della dimensione estranea delle periferie e della lotta nelle fabbriche.

Tutte le proiezioni sono alle 19
20 maggio
La notte di Michelangelo Antonioni
21 maggio
Mamma Roma di Pier Paolo Pasolini
22 maggio Il posto di Ermanno Olmi
23 maggio Mimì metallurgico ferito nell’onore di Lina Wertmuller
26 maggio Mirafiori Lunapark  di Stefano di Polito
27 maggio Germania anno zero di Roberto Rossellini
28 maggio Roma di Federico Fellini
29 maggio Rocco e i suoi fratelli di Luchino Visconti
30 maggio Nina di Elisa Fuksas
2 giugno L’eclisse di Michelangelo Antonioni
3 giugno La dolce vita di Federico Fellini
4 giugno La donna della domenica  di Luigi Comencini
5 giugno Così ridevano di Gianni Amelio
6 giugno Milano ’83  di Ermanno Olmi
9 giugno Carne tremula di Pedro Almodovar
10 giugno Deserto rosso di Michelangelo Antonioni
11 giugno Blow-up di Michelangelo Antonioni

...Leggi tuttoLeggi meno...