ESTATE ROMANA
ESTATE ROMANA
La distruzione della Velia nelle opere di Barosso e Ferretti
GRATUITO

La distruzione della Velia nelle opere di Barosso e Ferretti

Visita dedicata ai possessori della MIC card, a cura di Nicoletta Bernacchio. I partecipanti sono accompagnati nella lettura delle opere di Barosso e Ferretti presenti nell’allestimento

Nell'ambito di aMICi


Informazioni

A rendere con la loro arte lo sbancamento della Velia e gli ultimi istanti di vita del giardino di Villa Rivaldiil Governatorato di Roma chiamò alcuni artisti, tra i quali spiccano Maria Barosso (Torino, 1879-Roma, 1960) e Odoardo Ferretti (Roma, 1871-1941). L’incarico fu loro affidato in base a una prassi diffusa in quel periodo: si riteneva infatti che la pittura fosse decisamente più adeguata rispetto alla fotografia – considerata un semplice metodo meccanico di riproduzione di immagini – a rendere con occhio d’artista la malinconia di scorci della città che stavano per scomparire, ad attestare il fervore dei lavori in corso e a documentare in maniera appropriata i frequenti rinvenimenti di antichità.
La visita si inserisce nel ciclo di incontri dedicati alla mostra 1932, l’elefante e il colle perduto

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...