ESTATE ROMANA
ESTATE ROMANA
Le intellettuali di piazza Vittorio

Le intellettuali di piazza Vittorio

Spettacolo liberamente tratto dalla celebre commedia di Molière. Regia di Augusto Fornari

Nell'ambito di Teatri in Comune 2021-2022


Informazioni

Un liberissimo adattamento, nel quale “Le intellettuali” di Molière diventano una famiglia italo-iraniana trasferitasi in Italia dopo il 1979. Una commedia dal ritmo incalzante e dalle trovate esilaranti, che propone un continuo scambio emotivo tra generazioni, culture e sessi. L’adattamento apre lo sguardo a un possibile mondo, fatto d’arte e filosofia ma anche di indissolubili legami di sangue; un contenitore di culture apparentemente antitetiche come quella islamica e quella occidentale, che però potrebbero rivelarsi ugualmente portatrici di (palesi o velate che siano) discriminazioni di sesso, religione, classe o provenienza. Chi è libero/a davvero? Chi veramente aperto/a al mondo? Dal foyer al palcoscenico, l’intero teatro prenderà l’aspetto di un “salotto delle arti”: uno spazio destinato alla libera espressione e condivisione d’ogni forma artistica, grazie al quale il pubblico si troverà immerso nel simposio Bahman, fra performance, installazioni originali… e apparizioni straordinarie, che di certo non lo lasceranno indifferente.

da un’idea di Augusto Fornari
regia Augusto Fornari
drammaturgia Chiara Becchimanzi
con Chiara Becchimanzi, Giorgia Conteduca, Monika Fabrizi, Teo Guarini, Giulia Vanni e Claudio Vanni
con le apparizioni straordinarie di Vittorio Hamarz Vasfi e Cinzia Leone
e l’amichevole partecipazione in videochiamata di Stefano Fresi
produzione Valdrada

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...