Contemporaneamente Roma
Contemporaneamente Roma
Le ossa di Cartesio

Le ossa di Cartesio

Opera in un atto e sei scene

Nell'ambito di 58° Festival Nuova Consonanza - La musica al plurale

07.11.2021 ORE 20:30 Teatro Palladium
Piazza Bartolomeo Romano, 8

Informazioni

La morte di Cartesio, avvenuta nel 1650, è ancora oggi un enigma irrisolto. Le biografie ufficiali la attribuiscono ad una banale polmonite contratta a Stoccolma, dove il filosofo si trovava per impartire le sue lezioni a Cristina di Svezia. Uno studioso tedesco, Theodor Ebert, ha scoperto un’altra verità: l’autore del Discorso sul metodo sarebbe stato avvelenato da un emissario di Papa Innocenzo X per timore che dissuadesse la regina dalla conversione alla religione cattolica.
Un’ipotesi forse indimostrabile che però mette in moto un vero e proprio giallo seicentesco. La nuova opera di Mauro Cardi su libretto di Guido Barbieri immagina che Cartesio, da morto, ricostruisca le vicende che hanno portato alla sua scomparsa e che durante questo percorso dialoghi con le “ombre” dei personaggi chiave della sua vita.

Libretto di Guido Barbieri, musica di Mauro Cardi
Franco Mazzi – Cartesio
Valeria Matrosova – Cristina regina di Svezia
Patrizia Polia – cantante di corte, Helèna
Federico Benetti – l’abate Vioguè, il capitano Planstrom, il medico Van Wullen
Enrico Frattaroli mise en espace
Ensemble In Canto
Fabio Maestri direttore

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...

Nell'ambito di

58° Festival Nuova Consonanza – La musica al plurale

58° Festival Nuova Consonanza – La musica al plurale

Un viaggio nelle suggestioni musicali del presente partendo dalle riflessioni di Igor Stravinsky sul ruolo sociale della musica

07.11.2021 ─
19.12.2021
Luoghi vari