ESTATE ROMANA
ESTATE ROMANA
Le parole non sanno quello che dicono

Le parole non sanno quello che dicono

Spettacolo diretto e interpretato da Marta Dalla Via incentrato su vocaboli ed espressioni tabù

Nell'ambito di Teatri in Comune 2021-2022


Informazioni

di e con Marta Dalla Via
direzione tecnica e musiche di Roberto Di Fresco
una produzione Fratelli Dalla Via
in collaborazione con Piccionaia Centro di Produzione Teatrale

Marta Dalla Via si diploma presso la scuola di teatro di Bologna Galante Garrone e in seguito si forma seguendo Angela Malfitano e Francesca Mazza all’interno dell’associazione Tra un atto e l’altro e laboratori con (tra gli altri) Laura Curino, Pippo Delbono, Mark Ravenhill, Renata Molinari, Stefano Massini. Ha recitato per/con varie compagnie tra cui: Pantakin da Venezia, Accademia degli Artefatti, Teatro Gioco Vita, Teatro delle Briciole, Bassano Opera Estate, teatro stabile del Veneto, teatro stabile di Bolzano, Piccionaia centro di produzione teatrale. É fondatrice della compagnia Fratelli Dalla Via che ha creato “Piccolo Mondo Alpino” vincitore premio Kantor 2010, “Mio figlio era come un padre per me” vincitore premio Scenario 2013, “Drammatica Elementare”, “Walter, i boschi a nord del futuro” tutti gli spettacoli sono ad oggi ancora in tour. La compagnia ha vinto il premio Hystrio nel 2014. In fase di creazione ci sono “SBUM, yes we cake” spettacolo fanta-demografico ideato per gli studenti delle scuole medie e “Local Heroes” mitologie a kilometro zero che debutteranno nel 2022. Ha collaborato con vari artisti come attrice, autrice e regista tra questi Corrado Augias, Serena Sinigaglia, Massimo Venturiello, Fabrizio Arcuri, Giulio Casale, Tiziano Scarpa, Silvia Gribaudi, Natalino Balasso, Piergiorgio Odifreddi, Petra Magoni, Ferruccio Spinetti, Babilonia Teatri. Nel 2019 ha vinto il premio Melato per il teatro.

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...