Contemporaneamente Roma
Contemporaneamente Roma
LOÏE. LA FARFALLA ELETTRICA
GRATUITOONLINE

LOÏE. LA FARFALLA ELETTRICA

Incontro/itinerario tra danza e natura

Nell'ambito di Alla fine della città 2021

20.11.2021 ORE 11:00 Giardini di Villa Mazzanti
Villa Mazzanti, Via Gomenizza, Roma, RM, Italia

Informazioni

Itinerario di e con Rossella Battisti, giornalista critica d’arte ed esperta in danza contemporanea; Patrizia Hartman, attrice, autrice; tecniche di danza con Eva Paciulli
“Questa artista straordinaria si è rivelata una donna di delicata sensibilità, dotata di un’incredibile percezione dei valori spirituali. È una di quelle persone in grado di conoscere il significato profondo delle cose che sembrano insignificanti, e vedere lo splendore nascosto in una vita semplice […] È profondamente religiosa, con uno spirito di indagine molto acuto e un’ansia perenne sul destino dell’uomo. È meravigliosamente intelligente e istintiva. Ricca di così tante doti naturali, sarebbe potuta diventare uno scienziato”. (Anatole France)
Nel Giardino di Villa Mazzanti una passeggiata tra parole e immagini sulle tracce dell’americana Marie Louise Fuller, una delle artiste più rivoluzionarie del primo Novecento, che incantò Parigi con le sue danze di luce. Dalle pagine della sua autobiografia e attraverso le testimonianze di quanti incrociarono la sua arte visionaria, spicca la figura di una donna coraggiosamente spericolata, capace di diventare musa dell’Art Nouveau, ma anche di cimentarsi nella nascente settima arte con il film “La Lys de la vie”. La scopriremo insieme, tassello dopo tassello, in un doppio percorso tra narrazione e performance.

Loïe Fuller (1862-1928), danzatrice autodidatta che esordisce con Serpentine Dance, basato sul fluttuare di ampi foulard di seta, poi evolvendo una scenotecnica personalissima basata su effetti luce all’avanguardia che fecero furore nella Parigi del primo Novecento.
Partenza/appuntamento via Gomenizza 81 Durata 2h Difficoltà facile

...Leggi tuttoLeggi meno...

Nell'ambito di

Alla fine della città 2021
GRATUITO

Alla fine della città 2021

Accendere, creare, volare: tre verbi che caratterizzano il Festival

05.11.2021 ─
21.11.2021
Vari luoghi