WP_Post Object ( [ID] => 223770 [post_author] => 1405 [post_date] => 2022-10-18 14:15:54 [post_date_gmt] => 2022-10-18 12:15:54 [post_content] => [post_title] => LOVE’S KAMIKAZE [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => loves-kamikaze [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2022-10-28 11:04:39 [post_modified_gmt] => 2022-10-28 09:04:39 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => /?post_type=event_calendar&p=223770 [menu_order] => 0 [post_type] => event_calendar [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw )
LOVE’S KAMIKAZE

LOVE’S KAMIKAZE

Spettacolo di Mario Moretti diretto da Claudio Boccaccini che racconta l'amore tra un palestinese e un'ebrea. In apertura un omaggio a David Sassoli

Nell'ambito di Teatro di Roma | Stagione 2022-2023

29.10.2022 ─
30.10.2022
Teatro India
Lungotevere Vittorio Gassman

Informazioni

di Mario Moretti
regia Claudio Boccaccini
con Marco Rossetti e Giulia Fiume
musiche Antonio Di Pofi
produzione Associazione culturale PEX

La messa in scena del 29 ottobre è l’occasione per omaggiare David Sassoli, Presidente del Parlamento europeo, da sempre impegnato nella lotta per la difesa dei più deboli e per estendere democrazia, diritti, tutele e informazione libera. Presente la moglie Alessandra Vittorini Sassoli.

Love’s kamikaze, già rappresentato più volte a partire dal 2005, vuole essere un tributo proprio alla memoria del giornalista e politico che ha lasciato un enorme contributo al nostro Paese, da sempre in prima linea nelle battaglie per proteggere i deboli e per estendere più democrazia, diritti, tutele e informazione libera, con l’obiettivo di costruire una nuova solidarietà contro ogni forma di disuguaglianza e ingiustizia. L’estrema attualità del tema dello spettacolo, in un momento storico che ha riportato nel cuore dell’Europa la distruzione e la barbarie della guerra, rende ancora più urgente e presente il messaggio e l’operato di Sassoli. Lo spettacolo restituisce, infatti, lo stesso messaggio attraverso la forza evocativa del teatro.

La replica di domenica 30 ottobre (ore 18) è, invece, introdotta da un contributo video da New York della scrittrice e sceneggiatrice Virginia Virilli per omaggiare il teatro di Mario Moretti, che ha formato tante firme della scena e guidato il percorso di ricerca di nuove generazioni di drammaturghi e autori dello spettacolo.

Love’s kamikaze si inserisce nel trittico di spettacoli promossi da Roma Capitale Assessorato alla Cultura, e già presentati al Teatro India, che – dopo Alessandro. Un canto per la vita e le opere di Alessandro Leogrande di Koreja e Il duce delinquente con Aldo Cazzullo e Moni Ovadia – hanno portato in scena la grande Storia e la storia di grandi donne e uomini, proprio come in questo affaccio nel conflitto arabo-israeliano attraverso la piccola storia di una coppia raccontata da Mario Moretti. Affidato alle interpretazioni di Giulia Fiume e Marco Rossetti, diretti da Claudio Boccaccini, lo spettacolo è espressione della volontà di contrapporsi alle barbarie e alle ingiustizie con le armi del teatro e della poesia. La vicenda è ambientata a Tel Aviv, dove i due giovani rappresentanti dei due popoli si amano cercando di dimenticare la guerra e, nello stesso tempo, confrontano e discutono le due civiltà e le diverse motivazioni che animano le due parti.

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...