Estate Romana
Estate Romana
Massimo Nunzi “Six voices for a voyager”

Massimo Nunzi “Six voices for a voyager”

Sei musicisti e un compositore, sei compositori ed un musicista

21.06.2021 ORE 21:00 Casa del Jazz
Viale di Porta Ardeatina, 55

Informazioni

Un gioco di ruoli che permette a Massimo Nunzi di presentare la sua musica vocale ispirata dal cinema, dal teatro e dalla televisione e che ha realizzato negli ultimi anni ed affidarla ad una delle stelle del firmamento del Jazz Italiano, Elisabetta Antonini, pluripremiata per le sue progettualità sempre innovative ed interessanti e ad un gruppo di musicisti di vaglia con cui ha collaborato in diversi progetti. Il colore inimitabile della chitarra di Fabio Zeppetella è legato agli inizi della carriera di Nunzi e si ripropone oggi in questo progetto in una veste nuova, quasi da alter ego. Al sassofono il giovane e talentuosissimo Massimiliano Milesi, che si sta ritagliando un ruolo di primaria importanza nel panorama del jazz di oggi. Domenico Sanna ha dalla sua una sensibilità particolarissima che ormai da qualche anno si fonde con quella di Nunzi, con cui ha realizzato moltissimi progetti sia concertistici che cinematici. Completano il gruppo i solidi talenti di Giulio Scarpato al contrabbasso e Marco Valeri alla batteria, anche loro protagonisti di molteplici sue progettualità. Queste musiche, create per lo schermo ed il palcoscenico, acquisiscono una nuova forma. Nei testi che sono quasi tutti di sua creazione, Nunzi si avvale di Yann Apperry, autore e compagno di molte avventure internazionali.

musiche, tromba ed arrangiamenti

Massimo Nunzi
voce
Elisabetta Antonini
chitarra elettrica
Fabio Zeppetella
sassofono tenore
Massimiliano Milesi
pianoforte
Domenico Sanna
contrabbasso
Giulio Scarpato
batteria
Marco Valeri

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...

Torna a...

Si può fare jazz

Si può fare jazz

Un cartellone di oltre 80 concerti e spettacoli con artisti italiani e internazionali

07.06.2021 ─
26.09.2021
Casa del Jazz
Viale di Porta Ardeatina, 55