ESTATE ROMANA
ESTATE ROMANA
MIA MOGLIE PENELOPE

MIA MOGLIE PENELOPE

Spettacolo con Ornella Muti e Pino Quartullo tratto dal romanzo di Luigi Malerba che rielabora la storia del ritorno di Ulisse alla sua isola. Regia di Pino Quartullo

Nell'ambito di Tor Bella Monaca Teatro Festival | Arena Estate

19.07.2022 ORE 21:00 Arena Teatro Tor Bella Monaca
Via Bruno Cirino

Informazioni

Liberamente tratto dal libro “ITACA PER SEMPRE” di Luigi Malerba ed. Mondadori

adattamento testo Margherita Gina Romaniello
con ORNELLA MUTI e PINO QUARTULLO
regia Pino Quartullo
musiche dal vivo Oscar Bonelli arpa birmana, flauto, sitár, dudúk

La Città degli Artisti e La Pirandelliana

Ulisse torna ad Itaca dopo vent’anni di guerra a Troia e avventure per mare. Trova la sua reggia invasa dai Proci e decide di non farsi riconoscere per compiere la sua vendetta. Solo Telemaco suo figlio e la sua nutrice ne saranno al corrente. E la sua amata moglie Penelope? Davvero Ulisse pensa che un mucchio di stracci ed un trucco puerile possano ingannare il cuore e gli occhi di una donna? Lei sa, ma finge di non sapere, lui non sa e si comporta convinto che solo lui possa sapere. Nella versione del grande Malerba, Penelope non è poi così mite e ingenua da perdonarlo per averle mentito, per averle nascosto di essere suo marito. Mentre Ulisse trucida i Proci, Penelope cuoce a puntino Ulisse, si vendicherà ben bene di lui. Fino al sorprendente epilogo. Un testo divertente, una partita a due fra un uomo ed una donna che sovvertono gli stereotipi del mito e confermano che anche le coppie più celebri non si sottraggono alle ripicche ed alle rivendicazioni di una moglie rispetto a suo marito. E viceversa. Un ribaltamento di prospettiva ed una narrazione meno eroica e più umana rispetto all’epica vicenda dell’uomo più intelligente e astuto della mitologia e della donna assurta a simbolo di paziente attesa e di fedeltà incondizionata. Uno spettacolo in forma di reading, divertente e coinvolgente.

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...