Nuove ricerche sui colombari del Sepolcreto della via Ostiense
GRATUITOONLINE

Nuove ricerche sui colombari del Sepolcreto della via Ostiense

Appuntamento con Archeologia in Comune, incontro a cura di Marina Marcelli

19.05.2021 ORE 16:00

Informazioni

Rinvenuto casualmente nel 1917, il sepolcreto costituisce il settore più vasto e meglio conservato della necropoli che affiancava la via Ostiense tra l’età repubblicana e la costruzione della basilica dedicata all’apostolo Paolo da parte di Costantino.
Ad oltre un secolo dalla scoperta la Sovrintendenza Capitolina ha intrapreso nell’area diversi progetti di ricerca in collaborazione con istituti italiani ed internazionali, volti all’approfondimento di specifiche tematiche: lo studio della popolazione e dei rituali funerari attraverso l’analisi dei resti antropologici e archeologici, il contesto geologico e i fattori di rischio naturale e le problematiche conservative delle pitture parietali delle tombe.
...Leggi tuttoLeggi meno...