ESTATE ROMANA
ESTATE ROMANA
Pigs

Pigs

Spettacolo diretto da Raquel Silva che racconta il materialismo della società attraverso la quotidianità di un personaggio femminile

Nell'ambito di Teatro di Roma

04.05.2022 ─
08.05.2022
Teatro India
Lungotevere Vittorio Gassman

Informazioni

Pigs é una favola filosofica che cerca di ritrarre il rapporto della nostra società con l’«avere». Possedere ci definisce di più che «essere » o «fare»?

Pigs – acronimo inglese dato negli ambiti finanziari ai Paesi dell’Unione Europea giudicati economicamente troppo fragili: Portogallo, Italia, Grecia e Spagna – racconta una graduale presa di coscienza, il sentimento che un cambiamento è necessario.
Raquel Silva parte dalla crisi economica post 2008, da quelle immagini largamente diffuse di uomini che hanno tentato il suicidio dopo aver perso tutto, ma sceglie di ritracciare il percorso di un personaggio femminile qualsiasi durante una giornata qualsiasi. E se anche lei perdesse tutto? Poco a poco il reale e il quotidiano vengono trasformati da interrogativi assillanti e dai fantasmi della crisi.
Il corpo della donna non parla, è attraversato dalle parole e da esse mutato, i suoi pensieri parlano per lei tramite immagini e creature emerse dai ricordi. Uno stravagante maiale diventa al tempo stesso la sua voce interiore e quelle voci esterne che dispensano consigli e lezioni, che seminano il dubbio.
La compagnia Pensée Visible lavora materiali e suoni con particolare cura, per creare e trasformare uno spazio scenico in uno spazio mentale, affrontando questi interrogativi con onirismo e fantasia.

drammaturgia Raquel Silva, Alessandra Solimene, Elisabetta Scarin
regia Raquel Silva
scene e oggetti Alessandra Solimene
produzione Compagnia Pensée Visible, Maubeuge – Scène Nationale, Théâtre Sénart – Scène Nationale, Teatro di Roma – Teatro Nazionale, La Villette – Paris

foto di Philippe Lux

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...