Romaison
GRATUITOONLINE

Romaison

Alessandra Arezzi Boza dialoga con Clara Tosi Pamphili curatrice di Romaison

03.03.2021 ORE 18:30

Informazioni

Quattro nuovi appuntamenti online con ROMAISON. Roma, una Maison straordinaria: archivi e produzioni dei laboratori di Costume, il progetto di riscoperta del patrimonio rappresentato dalle sartorie e dai laboratori di Costume romani. Il palinsesto digitale è articolato in una serie di appuntamenti tra cui podcast e il ciclo di video interviste dal titolo Encounters che si focalizza su tutti quegli elementi imprescindibili che, nel codice visivo e narrativo di un film, costruiscono e rendono memorabile un personaggio: gioielli, trucco, parrucche, accessori, dettagli evocativi ideati, disegnati e realizzati sapientemente.

I post fotografici con materiali d’archivio e contenuti originali offrono una visita virtuale a quello straordinario museo diffuso che sono gli atelier romani. Proseguono anche gli incontri in diretta con costumisti, archivisti e personaggi attivi nell’ambito del costume e della moda.
Dal profilo storico rappresentato dagli archivi di pezzi originali, fino all’attualità delle produzioni per scoprire la reciproca ispirazione, che lega il costume alla moda.

Nel quarto e ultimo appuntamento la curatrice e storica della moda, considerata tra le più autorevoli creatrici di archivi di moda al mondo, Alessandra Arezzi Boza, dialoga con Clara Tosi Pamphili curatrice di ROMAISON, sul ruolo degli archivi come patrimonio storico tra istituzioni pubbliche e collezioni private, ma anche vero e proprio asset per le imprese.

Appuntamenti precedenti:
18 febbraio – Fondazione Atelier Fontana
24 febbraio – Nel laboratorio artigianale di Rocchetti e Rocchetti
2 marzo – Aldo Signoretti e il mondo dell’hair styling e make up per il cinema

...Leggi tuttoLeggi meno...