Estate Romana
Estate Romana
Scrivi sempre a mezzanotte

Scrivi sempre a mezzanotte

Prima Nazionale. Lettere d’amore e desiderio, un canto teatrale sulle donne e per le donne con Iaia Forte

07.07.2021 ORE 21:30 Giardini della Filarmonica Romana
Via Flaminia, 118

Informazioni

con Iaia Forte e Annalisa Canfora
a cura di Elena Munafò

Un carteggio, due donne, due scrittrici, una storia d’amore lunga una vita intera. ‘Scrivi sempre a mezzanotte’ ripercorre la lunga relazione tra Virginia Woolf e Vita Sackville-West, un rapporto amicale, intellettuale, sensuale, un legame che ha cambiato forme e modi senza mai interrompersi. Un viaggio di musica e parole, tra ironia, leggerezza, poesia. Tra abbandoni e ritorni, tradimenti e tenerezza, gelosie e nostalgia, lo spettacolo racconta una storia di amore e vita, di libertà e coraggio, la cui forza risplende ancora oggi, sfidando canoni e conformismo.

Vita a Virginia: «Sono ridotta a una cosa che desidera Virginia. Stanotte avevo composto per te una lettera bellissima, nelle ore insonni, piene di incubi, ma è tutta sparita: mi manchi e basta, in un modo piuttosto semplice, disperato, umano. Mi manchi più di quanto potessi credere; ed ero preparata a sentire la tua mancanza, parecchio. Così, in verità, questa lettera è solo un grido di dolore».

Virginia a Vita: «Creatura carissima, era molto molto bella la lettera che hai scritto alla luce delle stelle a mezzanotte. Scrivi sempre a quell’ora, perché il tuo cuore ha bisogno del chiaro di luna per liquefarsi. Da qualche parte ho visto una pallina che continuava a saltare su e giù sul getto di una fontana: tu sei la fontana, io la pallina. È una sensazione che mi dai solo tu».


Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...

Torna a...

I Solisti del Teatro

I Solisti del Teatro

Una stagione di spettacoli, parole e musica. 27ᵃ edizione del festival diretto da Carmen Pignataro

06.07.2021 ─
04.09.2021
Giardini della Filarmonica Romana
Via Flaminia, 118