ESTATE ROMANA
ESTATE ROMANA
Sono innocente! …il mistero del delitto di Cogne

Sono innocente! …il mistero del delitto di Cogne

Il dramma del delitto di Cogne attraverso Brecht e Pirandello. Spettacolo di Luigi di Majo

Nell'ambito di Teatri in Comune 2021-2022

27.02.2022 ORE 11:00 Teatro Tor Bella Monaca
Via Bruno Cirino

Informazioni

Il delitto di Cogne evidenzia il sofferto disagio esistenziale di Anna Maria Franzoni, nell’ambito del pur tranquillo, amorevole e agiato contesto familiare, destinata a divenire vittima di una solitudine fisica e psichica, tale da subire una seria forma depressiva, dagli sviluppi imprevedibili, drammatici, mai con certezza chiariti. La vicenda, infatti, anche se risolta definitivamente in sede processuale, in seguito a contrastanti pronunce dei giudici (Tribunale del riesame), è rimasta comunque avvolta nella incertezza! La verità delle aule di giustizia, frutto della ricostruzione “logica” dei giudici, con tutte le loro virtù, difetti e pregiudizi umani, molto spesso non coincide con la verità naturale. L’errore giudiziario è sempre più presente ed incombente. In sintonia con il tema del dramma di Cogne saranno rappresentate una ballata di Bertolt Brecht: “L’infanticida Maria Farrar” e un brano tratto da “Non si sa come” di Luigi Pirandello: “Il delitto della lucertola”.

regia di Luigi di Majo
con Beatrice Palme, Elisabetta Magrini, Luigi di Majo, Edgardo Valentini, Ferdinando Abbate

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...