Estate Romana
Estate Romana
TANGO NUEVO

TANGO NUEVO

Un concerto originale e coinvolgente, ricco di passione e colori tipici del tango. “Tango Nuevo” nasce dalla volontà di riproporre questo genere in nuove vesti del tutto inedite

23.07.2021 ORE 21:00 Teatro del Lido
Via delle Sirene, 22

Informazioni

Interpreti Simone Vecciarelli sax contralto, Marcos Palombo sax tenore, Matteo Di Prospero organetto, Armando Noce sax baritono, Ennio D’Alessandro clarinetto, Gabriele Capodiferro pianoforte.

Un concerto originale e coinvolgente, ricco di passione e colori tipici del tango. “Tango Nuevo” nasce dalla volontà di riproporre questo genere in nuove vesti del tutto inedite. Il tipico quartetto d’archi e il Bandoneon vengono sostituiti dalla pastosità dei Sassofoni con il contributo del Clarinetto e la versatilità dell’Organetto, il tutto contornato dalle ricche sonorità del pianoforte. In programma brani di Astor Piazzolla, Richard Galliano e Matteo Di Prospero, baritonista dell’Arya Saxophone Quartet e affermato organettista che ha al suo attivo collaborazioni con importanti artisti e gruppi prestigiosi.

L’Arya Saxophone Quartet nasce nel gennaio del 2017 nella classe del M° Daniele Caporaso del Conservatorio di Musica O. Respighi di Latina. Formato da Stefano Nanni, Simone Vecciarelli, Marcos Palombo e Matteo Di Prospero, ha al suo attivo concerti per importanti istituzioni italiane quali Miur, Ministero della Pubblica Istruzione e Tar di Latina. Nel dicembre 2017 nasce la collaborazione con Claude Delangle, sassofonista di fama mondiale e docente del Conservatorio Superiore di Parigi, per l’incisione e l’esecuzione in prima assoluta del quintetto “Now’s The Sax” di Fausto Sebastiani. Nel gennaio 2018 il gruppo si esibisce nella Sala della Conciliazione del Palazzo del Laterano di Roma, in collaborazione con l’Afam e la Città del Vaticano. L’Arya Saxophone Quartet è vincitore di importanti concorsi di musica da camera come il Concorso Nazionale Giulio Rospigliosi di Lamporecchio e il Concorso Internazionale Melos di Roma.

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...