Contemporaneamente Roma
Contemporaneamente Roma
Tarkovskij e il trascendente nel cinema
GRATUITO

Tarkovskij e il trascendente nel cinema

Per l'anniversario dei 35 anni della morte del leggendario regista, la rassegna ripercorre la carriera a partire dai titoli giovanili fino ai capolavori della maturità

28.10.2021 ─
19.12.2021
Palazzo delle Esposizioni
Via Nazionale, 194

Informazioni

Regista leggendario, capace di lasciare con pochi titoli un segno indelebile nell’immaginario del pubblico, Andrej Tarkovskij è stato forse l’autore che con maggiore coerenza ha saputo trasformare il cinema in mezzo di esplorazione interiore, di ricerca dell’assoluto. Impresa che appare ancora più incredibile se si considera il contesto in cui è stata realizzata, quello dell’ostracismo del regime sovietico che lo spinse infine a un esilio doloroso. Nell’anniversario dei 35 anni della morte, la rassegna ne ripercorre la carriera a partire dai titoli giovanili, come L’infanzia di Ivan o il raro Il rullo compressore e il violino, saggio di diploma alla VGIK, fino ai capolavori della maturità: Andrej Rublëv, Solaris, Lo specchio, Stalker, e, girati fuori dalla Russia, Nostalghia e Sacrificio.

Alla straordinaria filmografia di Tarkovskij si è inoltre voluta affiancare una riflessione sul trascendente nel cinema, da intendersi non tanto (o non solo) come un percorso attraverso un’idea di spiritualità, ma piuttosto come l’indagine non ortodossa su un’arte che in varie epoche e paesi si è confrontata con il “totalmente Altro” (per dirla con Rudolf Otto), provando a tradurre in immagini qualcosa di irriducibile alla comprensione razionale. Da Bergman a Dreyer, da Bresson a Pasolini, passando per Herzog, Godard, Kieslowski, Kubrick e molti altri, il programma della rassegna tiene insieme i nomi di alcuni dei grandi maestri del Novecento, autori spesso profondamente diversi tra loro il cui talento visionario ha avuto il merito di spingere il cinema verso nuove frontiere della rappresentazione.

Calendario
28 ottobre
Solaris

29 ottobre
Lo specchio

30 ottobre
Il rullo compressore e il violino/L’infanzia di Ivan

31 ottobre
Un condannato a morte è fuggito

2 novembre
Viaggio in Italia

3 novembre
Ordet – La parola

4 novembre
Il tempo dei miracoli

5 novembre
Andrej Rublëv

6 novembre
Le onde del destino 

7 novembre
Il profondo desiderio degli dei

9 novembre
Teorema

10 novembre
Nostalghia

11 novembre
Al di là della vita

16 novembre
Mosè e Aronne

17 novembre
Il Vangelo secondo Matteo

18 novembre
Un condannato a morte è fuggito

19 novembre
Stalker

20 novembre
Lo specchio – replica

21 novembre
Viaggio in Italia – replica

23 novembre
L’invenzione di Morel

24 novembre
La passione di Giovanna d’Arco

25 novembre
Ordet – La parola – replica

26 novembre
Solaris – replica

27 novembre
2001: Odissea nello spazio

28 novembre
Je vous salue, Marie

30 novembre
Il pianeta azzurro

1 dicembre
Il sacrificio

2 dicembre
Fata Morgana

3 dicembre
Il settimo sigillo

4 dicembre
Andrej Rublëv – replica

5 dicembre
Come in uno specchio

7 dicembre
Il cielo sopra Berlino

8 dicembre
Stalker – replica

10 dicembre
Picnic ad Hanging Rock

11 dicembre
Nostalghia – replica

12 dicembre
La doppia vita di Veronica

14 dicembre
Il rullo compressore e il violino/L’infanzia di Ivan

15 dicembre
Il settimo sigillo – replica

16 dicembre
Je vous salue, Marie – replica

17 dicembre
Come in uno specchio – replica

18 dicembre
Sacrificio – replica

19 dicembre
Andrej Tarkovskij. Il cinema come preghiera

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...