Ti dico un segreto
GRATUITOONLINE

Ti dico un segreto

Pop up session di visual storytelling della compagnia Bartolini/Baronio.

26.11 ─
27.11.2020


Informazioni

Il duo di artisti romani presenta TI DICO UN SEGRETO Chi ricorda viene preso in giro. Chi tace, tace, uno storytelling con drammaturgia e narrazione di Tamara Bartolini.

Lasciandosi ispirare da D’un tratto nel folto del bosco di Amos Oz, TI DICO UN SEGRETO affronta il tema dell’ecologia e dello smarrimento in una realtà “sovvertita”, come quella del tempo in cui stiamo vivendo, ricucendo con la delicatezza delle parole e con la poesia delle immagini quei gesti di coraggio che servono per non dimenticare chi siamo stati e chi siamo.

Tutto era cominciato tanti, tanti anni prima che i bambini del paese nascessero, in tempi in cui persino i loro genitori erano ancora piccoli. Nello spazio di una notte, una qualunque notte piovosa d’inverno, tutti gli animali erano spariti dal villaggio: bestiame e uccelli e pesci e insetti e rettili. L’indomani mattina in tutto il paese erano rimasti solo gli uomini, le donne e i loro figli. Con il coraggio dei bambini, cercando con gli occhi della mente, ascoltando e udendo con le orecchie dell’animo, toccando con le dita del pensiero, ci addentriamo nel folto del bosco per cercare una ecologia delle parole e delle azioni, per non dimenticare, per non tacere, perché “tutti, uomini e rettili, insetti e pesci, tutti dormiamo e stiamo svegli, tutti cerchiamo di stare il meglio possibile, di non avere troppo caldo e nemmeno freddo, tutti, senza alcuna eccezione, facciamo del nostro meglio per conservare noi stessi e stiamo attenti a tutto quello che taglia e morde e punge.”

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...

Torna a...

Mi fai virtuale!
GRATUITO

Mi fai virtuale!

Ricerca scientifica e immaginario artistico si coniugano in un progetto per bambini e ragazzi.

14.07 ─
27.11.2020