Contemporaneamente Roma
Contemporaneamente Roma
Tino Tracanna Double Cut – Simone Alessandrini Storytellers

Tino Tracanna Double Cut – Simone Alessandrini Storytellers

Doppio concerto dedicato alle produzioni originali della Parco della Musica Records, l’etichetta discografica della Fondazione Musica per Roma

Nell'ambito di Si può fare jazz

26.09.2021 ORE 21:00 Casa del Jazz
Viale di Porta Ardeatina, 55

Informazioni

Nella prima parte dopo Storytellers, l’album di debutto che rievocava, tra mito e leggenda, personaggi popolari sullo sfondo della Seconda Guerra Mondiale, il giovane sassofonista romano Simone Alessandrini presenta il suo nuovo lavoro discografico Mania Hotel. Un concept album dedicato al tema della follia. Brani che attraverso il linguaggio del jazz raccontano nuove storie e personaggi realmente esistiti, incontrati in un luogo immaginario. A seguire salirà sul palco il sassofonista Tino Tracanna che dopo aver pubblicato Red Basics, con il funambolico quintetto Acrobats ha esordito con l’insolito quartetto pianoless Double Cut di cui la Parco della Musica ha pubblicato l’album Mappe.

Simone Alessandrini – sax alto, glockenspiel
Antonello Sorrentino – tromba e flicorno
Federico Pascucci – sax tenore, clarinetto turco, voce
Riccardo Gola – basso elettrico
Riccardo Gambatesa – batteria

TINO TRACANNA DOUBLE CUT
Tino Tracanna (sax soprano, tenore e Baritono)
Massimiliano Milesi (sax tenore e soprano)
Giulio Corini (contrabbasso)
Filippo Sala (percussioni)

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...

Nell'ambito di

Si può fare jazz

Si può fare jazz

Un cartellone di oltre 80 concerti e spettacoli con artisti italiani e internazionali

07.06.2021 ─
26.09.2021
Casa del Jazz
Viale di Porta Ardeatina, 55