Estate Romana
Estate Romana
LEGGERE IL MONDO - LETTURE, MUSICA, ARTE CONTEMPORANEA

25 Luglio

Stadio

PALATINO

Erri De Luca

Una geografia personale

Cristina Morales

Lezione di Letteratura del Regime

Roberto Venturini

I nuovissimi mostri

Patrick McGrath

I fantasmi di Goya

In collaborazione con British Council

Stefano Massini

Sopravvissuti o sopravviventi

Masbedo

Installazione site-specific
Una finestra sul mondo – La Fuga

Marino Formenti

Spazio sonoro – pianoforte

Erri De Luca - Photo by Adolfo Frediani

Erri De Luca è nato a Napoli nel 1950. Tra gli ultimi libri pubblicati con Feltrinelli: Il giorno prima della felicità (2009), E disse (2011), I pesci non chiudono gli occhi (2011), Il torto del soldato (2012), La doppia vita dei numeri (2012), Ti sembra il Caso? (con Paolo Sassone-Corsi; 2013), Storia di Irene (2013), La musica provata (2014; il libro nei “Narratori”, in “Varia” il dvd del film), La parola contraria (2015), Il più e il meno (2015), La faccia delle nuvole (2016), La Natura Esposta (2016), Il giro dell’oca (2018), Impossibile (2019) e, per Feltrinelli Comics, L’ora X. Una storia di Lotta Continua (con Paolo Castaldi e Cosimo Damiano Damato; 2019); A grandezza naturale (2021).

Cristina Morales - Photo by Tristán Pérez-Martín

Cristina Morales è laureata in Diritto e Scienze politiche. Fa parte della compagnia di danza contemporanea Iniciativa Sexual Femenina ed è produttrice del gruppo punk At-Asko. Ha scritto racconti apparsi in varie antologie e riviste letterarie. Le sue opere hanno ottenuto numerosi riconoscimenti in Spagna. Lettura facile, primo romanzo pubblicato in Italia da Guanda, ha vinto il Premio Nacional de Narrativa e il Premio Herralde de Novela. 

Roberto Venturini

Roberto Venturini è nato nel 1983 a Roma. È autore, soggettista e sceneggiatore della pluripremiata serie web che ha ispirato il suo fortunato esordio letterario: Tutte le ragazze con una certa cultura hanno almeno un poster di un quadro di Schiele appeso in camera (SEM, 2017), vincitore del Premio Bagutta Opera Prima. Nel 2021 ha pubblicato sempre per SEM L’anno che a Roma fu due volte Natale

Patrick McGrath

Patrick McGrath è nato in Inghilterra e vive tra New York e Londra. È autore di numerosi romanzi, tra cui Follia (1998) – uno dei più grandi successi letterari degli ultimi anni –, Martha Peake (2001), Spider (2002, da cui è stato tratto il film di David Cronenberg), Port Mungo (2004), Trauma (2007), L’estranea (2013), La guardarobiera (La nave di Teseo, 2017), Racconti di follia (2020) e La lampada del diavolo (2021) 

Stefano Massini - Photo by Marco Borrelli

Stefano Massini scrittore, volto noto televisivo (“Piazzapulita” e “Ricomincio da RaiTre”) e firma de “La Repubblica”.  Il suo ultimo libro Manuale di sopravvivenza, è un diario di bordo per addentrarsi nella giungla della nostra epoca I suoi testi sono tradotti in 27 lingue e portati in scena da registi come Luca Ronconi o il premio Oscar Sam Mendes. Qualcosa sui Lehman (Mondadori 2016) è stato uno dei romanzi più acclamati degli ultimi anni (premio Selezione Campiello, premio SuperMondello, premio De Sica, Prix Médicis Essai, Prix Meilleur Livre Étranger).

Masbedo - Photo by Genny Petrotta

I Masbedo (Nicolò Masazza e Iacopo Bedogni) vivono e lavorano tra Milano e Berlino. Loro opere sono state esposte nei più prestigiosi musei nazionali ed internazionali: Museu Nacional d’Art de Catalunya, Barcelona; Fondazione ICA, Milano; Manifesta12, Palermo; GAMEC, Bergamo; MAMM Moscow; Reggia di Venaria Reale, Torin; Castello di Rivoli, Torino; LXIX Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia;  Art Unlimited, Basel; MAXXI Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo, Roma; GAM Galleria d’Arte Moderna di Torino; Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofia, Madrid; LIII Biennale di Venezia;  Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci, Prato; Leopold Museum di Vienna; MART, Rovereto; Fondazione Merz, Torino; MACRO, Roma.

Marino Formenti - Photo by Anneliese Varadielv

Marino Formenti Pianista, performer, direttore indicato dal Los Angeles Times come il “Glenn Gould del XXI secolo”. Best of The New York Times 2015, Best of the New Yorker 2014.
Le sue performance rompono i confini della tradizione, come le lunghe performance di molte settimane, i concerti per una persona sola, i lavori con africani e rom, l’interazione col pubblico.
Regolare ospite dei Festival di Salisburgo, Lucerna, Parigi, del Lincoln Center di New York.

INFORMAZIONI

Inizio delle serate – ore 21.00
Accesso allo Stadio Palatino – ore 20.30
via di San Gregorio 30

Tutte le serate sono a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

tel. 060608
#letterature2021