ESTATE ROMANA
ESTATE ROMANA
Caleidoscopio 2022
GRATUITO

Caleidoscopio 2022

La rassegna estiva nel Teatro all’aperto Ettore Scola. Oltre 100 serate gratuite con proiezioni, incontri, festival internazionali ed eventi speciali

Nell'ambito di Casa del Cinema

09.06.2022 ─
19.09.2022
Casa del Cinema
Largo Marcello Mastroianni, 1

Informazioni

Un’opportunità per far viaggiare lo spettatore attraverso le culture del mondo grazie al grande schermo con sei festival internazionali dall’Albania (Albania Si Gira!, 9-12 giugno) alla Bulgaria (Festa del cinema bulgaro, 24-26 giugno), da Israele (Pitigliani Kolno’a Festival – Ebraismo e Israele nel Cinema, 27-28 giugno) all’India (Summermela Festival, 29 giugno), dall’Africa (RomAfrica Film Festival, 15-17 luglio) all’Irlanda (Irish Film Festa, 20-24 luglio) e in altri appuntamenti speciali come il Roma International Fashion Film Festival (17-18 giugno), il SalinaDocFest – Festival Internazionale del documentario narrativo (30 giugno – 3 luglio), il Rome Independent Cinema Festival (16 settembre).

Nel doppio e parallelo centenario di due giganti come Vittorio Gassman e Ugo Tognazzi, in rassegna film memorabili come I soliti ignoti, Vogliamo i colonnelli, La terrazza e Il sorpasso, accompagnato per l’occasione dalla proiezione del documentario di Gloria De Antoni L’estate di Bruno Cortona.

In sintonia con la stessa idea di viaggio tra passato e presente, la tradizionale finestra sul cinema del reale di Docu e Arena che il critico Maurizio di Rienzo dedica ai ritratti di protagonisti del ‘900 come Marina Cicogna, Gigi Proietti, Giorgio Strehler, Ornella Vanoni; e – in chiusura di programma – la rassegna A fil di Spada, un omaggio alla famiglia dei maestri d’arme Musumeci Greco, con una carrellata sui più bei duelli di Cinecittà e dintorni dagli anni ’40 a oggi. Ci sarà anche uno spazio dedicato alla grande musica sul grande schermo, con La rassegna VERDI │PIAVE. Nove titoli di Giuseppe Verdi con libretto di Francesco Maria Piave che presenta tutte le opere scaturite dal loro sodalizio, negli allestimenti prodotti dal Teatro Regio di Parma.

Ogni anno la stagione estiva di Casa del Cinema rappresenta l’occasione per rivisitare e ritrovare l’opera di un autore di talento. Quest’anno è la volta di Gabriele Muccino, con sette film tra il 1998 (Ecco fatto) e il 2020 (Gli anni più belli). Nelle serate con RHV 20 02-22 – RHV ESTATE SU GRANDE SCHERMO ci sono Marcello Mastroianni in Oci Ciornie e Aldo Fabrizi in Campo dei fiori di Mario Bonnard, Jacques Tati e Margarethe Von Trotta, il Nosferatu di Herzog e Prima della rivoluzione di Bertolucci, ma anche opere quasi inedite dell’ultimo periodo come My Skinny Sister di Sanna Lenken (2015). Infine, una settimana di leggerezza e libertà nel segno della commedia musicale. La rassegna Ballando Ballando, un omaggio a Ettore Scola, ma i film scelti – da Grease a Chicago, da Hair a West Side Story – sono una vera summa di un genere, tipicamente americano, che usa il cinema come veicolo del sogno. Tra un ciclo e l’altro, l’estate del cinema all’aperto è punteggiata di spazi “altri” come omaggi, concerti, incontri e mostre.

Realizzato in collaborazione con Rai, Rai Cinema 01 Distribution, Cinecittà, Ripley’s Home Video, VIGGO, CSC-Cineteca Nazionale, Classica HD, Unitel, CSC SOCIAL CLUB.

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...