ESTATE ROMANA
ESTATE ROMANA
E.P.ART Festival 2022
GRATUITO

E.P.ART Festival 2022

Un progetto culturale integrato di conoscenza del territorio e produzione di opere di arte pubblica

10.06.2022 ─
30.09.2022
Casa Scalabrini 634
Via Casilina 634

Informazioni

E.P.ART Festival è un progetto che nasce per innescare processi di musealizzazione diffusa nella periferia est di Roma attraverso la realizzazione di nuove opere di Street Art, utilizzando il dispositivo museale -inteso in senso largo, come spazio dell’ispirazione, della bellezza, della formazione e della ricerca- come strumento principale per cambiare la narrazione dei territori, valorizzando questi ultimi attraverso il rafforzamento della relazione tra immaginario condiviso e spazio pubblico.

Dopo l’azione a Villa Gordiani e a Centocelle, il progetto E.P.ART sbarca nel 2022 in un territorio di confine tra Tor Pignattara, Villa De Sanctis e Quadraro Vecchio: Casa Scalabrini 634. All’interno di questo complesso destinato all’accoglienza di rifugiati e richiedenti asilo, il progetto E.P.ART contribuisce alla creazione di M.A.U.Mi. il primo Museo di Arte Urbana sulle Migrazioni con alcune opere d’arte pubblica, a cui si giunge attraverso un percorso collettivo, fatto  di incontri e confronti con la comunità di cura e la comunità territoriale.

Lo spazio museale sorgerà a settembre nel giardino interno del complesso di Casa Scalabrini 634, un progetto dell’ASCS – Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo, attraverso 10 opere d’arte che racconteranno la storia delle migrazioni di Roma, con un focus sul territorio di Roma Est. Gli artisti coinvolti da E.P.ART sono Nicola Verlato, David “Diavù” Vecchiato, Mr Klevra, Mosa One, Croma.

Parte integrante del progetto, oltre agli incontri con i cittadini, che partecipano a tutte le fasi operative, divenendo i principali soggetti produttivi e gestionali delle nuove opere arte, è un ciclo di esplorazioni urbane destinate sia al pubblico adulto che infantile.
Gli incontri sono fruibili online, tramite il sito della manifestazione, nei giorni 10 giugno, 5 luglio e 6 settembre alle ore 18.

Il progetto è vincitore dell’Avviso Pubblico Estate Romana 2020-2021-2022 

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...