Estate Romana
Estate Romana
Gabiinsieme
GRATUITO

Gabiinsieme

Un calendario di visite guidate gratuite all'area archeologica di Gabii

06.06.2021 ─
10.10.2021
Area archeologica di Gabii
Via Prenestina Nuova Km 19,300

Informazioni

Gabiinsieme – Per una valorizzazione dell’area archeologica di Gabii, parte dal 6 giugno. Tra i diversi appuntamenti abbiamo visite guidate, spettacoli teatrali, spettacoli di musica e danze dell’antichità.

L’AREA ARCHEOLOGICA DI GABII
L’area archeologica dell’antica città latina di Gabii è localizzata a circa 20 chilometri dal centro di Roma, al XII miglio della via Prenestina antica. Un’area di circa 70 ettari dell’antica città è stata acquisita da tempo dal demanio dello Stato ed è oggi assegnata alla Soprintendenza Speciale di Roma.
Gli scavi svolti in passato hanno mostrato che sotto lo strato superficiale del terreno è in gran parte conservata l’antica città latina. L’area, dall’abbandono dell’insediamento antico (tra l’XI e il XII e sec.) è stata sempre e soltanto adibita ad uso agricolo e, non avendo subito interventi costruttivi, ha preservato intatte le strutture antiche che in altre zone sono invece andate distrutte. Alcune di queste strutture sono visibili anche in superficie e rendono questa porzione di Agro Romano un luogo di straordinaria bellezza.
L’area, negli anni, è stata oggetto di campagne di scavo condotte da differenti enti di ricerca italiani e stranieri. Oltre all’Università di Tor Vergata, da anni svolgono indagini anche l’University of Michigan, la Universitat Bonn, il Muséedu Louvre. Tra i successi ottenuti, grazie alla proficua collaborazione tra la Soprintendenza Speciale di Stato e l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, quello più importante è la scoperta dell’edificio noto come la “regia” di Gabii. Un complesso edilizio del VI secolo a.C. che, rinvenuto in uno stato di conservazione eccezionale, trova un confronto diretto con i resti del celebre edificio di Roma identificato con la Regia dei Tarquini.

100 PANCHINE PER ROMA
Il sito ospita anche l’installazione delle “100 panchine per Roma” a cura di Cittadellarte – Fondazione Pistoletto Onlus (visitabile durante le giornate di apertura). Si tratta di un progetto di Michelangelo Pistoletto, nato all’interno del Rebirth Forum Roma nel 2019 che si propone, attraverso l’arte e l’adozione delle panchine, di portare in primo piano concetti quali il riciclo, la condivisione dei saperi, la Demopraxia (il fare del popolo), attivandosi sul territorio per la realizzazione di laboratori didattici di cittadinanza attiva ed educazione civica. Attraverso 100 panchine in plastica riciclata (si risparmia per ogni panchina 85 kg di Co2), poste alle spalle della chiesa di San Primitivo nella vasta area archeologica di Gabii, si realizza il simbolo del Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto. Dopo un periodo in cui le panchine sono posizionate a Piazza di Siena, a partire da metà luglio torneranno a Gabii, dove resteranno fino a ottobre. Al termine delle installazioni le panchine verranno donate al Comune di Roma che le posizionerà in 100 luoghi diversi della città e ogni panchina diventerà un luogo per fare un laboratorio di educazione civica con una scuola o associazione del territorio.

Ideazione e organizzazione a cura dell’Assessorato alla Cultura del Municipio Roma VI delle Torri Direzione Scientifica delle attività Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Roma (dott. Rocco Bochicchio – arch. Chiara Andreotti).

Responsabile scientifico per Dipartimento di Storia, Patrimonio Culturale, Formazione e società dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”: prof. Marco Fabbri.

Allestimento del sito e promozione dell’iniziativa con la collaborazione di Zetema Progetto Cultura.

...Leggi tuttoLeggi meno...

Prossimi appuntamenti Archiviati

Gabiinsieme 10 ottobre
GRATUITO
Area archeologica di Gabii
Via Prenestina Nuova Km 19,300

Visite guidate gratuite all'area archeologica di Gabii e laboratorio per bambini sull'alimentazione degli antichi romani

Nell'ambito di Gabiinsieme