ESTATE ROMANA
ESTATE ROMANA
Pigneto Film Festival
GRATUITO

Pigneto Film Festival

Un raccoglitore trasversale di idee, dall'arte alla musica, dall’ambiente alla letteratura, per arrivare al cinema

13.09.2021 ─
25.09.2021
Luoghi vari
V Municipio

Informazioni

Giunto alla sua quarta edizione il Pigneto Film Festival si prepara a svelare ai nuovi giovani registi i segreti di uno dei quartieri più irriverenti della capitale, il Pigneto. Un festival che vuole raccontare, attraverso uno sguardo internazionale, una Roma inusuale, combattuta tra l’eterna bellezza del centro storico e la frenesia della quotidianità della vita in periferia.

Il Pigneto Film Festival rappresenta un’esperienza formativa dal carattere unico. 5 filmaker internazionali, selezionati dalla produzione del Festival, vengono invitati a Roma dove hanno a disposizione 6 giorni per immaginare e realizzare un prodotto audiovisivo che si modelli sulle mura e tra gli ambienti di uno dei quartieri più piccoli, alternativi e multiculturali d’Italia.
I partecipanti devono sviluppare all’interno del triangolo del Pigneto un tema che gli viene comunicato il giorno prima dell’inizio delle riprese. I lavori dei film maker saranno esaminati da una giuria tecnica composta da 5 elementi che assegneranno pubblicamente un premio al vincitore. Inoltre i partecipanti, durante i giorni di attività pratica, sono invitati a seguire dei workshop gratuiti con professionisti del cinema che daranno il loro contributo tecnico durante la realizzazione dei 5 corti in gara.

Il Pigneto Film Festival si presenta come un luogo di incontro e di scambio, grazie ai numerosi temi e dibattiti che si propone di sollevare e al contempo un luogo dove diverse attività culturali possono coesistere in modo armonioso e fruibile. Inoltre il suo carattere diffuso permette il coinvolgimento di entità differenti già attive sul territorio e di rendere l’esperienza per il pubblico più stimolante e diversificata.

Il padrino Francesco Montanari è tra i volti più noti del panorama romano ed italiano. Attore di successo di teatro, televisione e cinema.
A valutare le opere in concorso, una giuria composta da importanti esponenti del cinema e della cultura:
lo sceneggiatore Nicola Guaglianone (Lo chiamavano Jeeg Robot, Indivisibili, Freaks Out), il critico cinematografico Steve Della Casa, il musicista e compositore Theo Teardo (Lavorare con lentezza, Il divo, Diaz- Don’t clean up this blood), la regista e sceneggiatrice Paola Randi (Tito e gli alieni, Zero), il regista Enrico Rosati (Gomorra – La serie, Masantonio, Nero a metà), l’attrice Valentina Bellè (Una questione privata, I Medici, Fabrizio de Andè – principe libero, Il Divin codino, Volevo fare la Rockstar), l’attrice Elda Alvigini (L’odore della notte, La verità vi prego sull’amore, I Cesaroni), il direttore della fotografia Fabio Zamarion (Respiro, La migliore offerta, Tolo Tolo)

Il progetto è vincitore dell’Avviso Pubblico Estate Romana 2020-2021-2022


Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...