Rebibbia Festival 2020
GRATUITOONLINE

Rebibbia Festival 2020

Laboratori culturali, proiezioni, prove aperte per i detenuti di Rebibbia e online.

15.10 ─
31.12.2020


Informazioni

Il progetto prevede la realizzazione di diverse attività culturali presso il Teatro del Carcere di Rebibbia N.C., coinvolgendo i cittadini reclusi in un progetto di crescita culturale, artistica e professionale.

In programma:

dal 15 ottobre al 15 dicembre (per 50 detenuti attori della Compagnia di Rebibbia)
Laboratori di sperimentazione artistica in ambito teatrale, cinematografico e delle arti visive 

dal 16 al 28 novembre (riservata al pubblico dei detenuti)
Rassegna Cinematografica a cura di Laura Andreini Salerno su come il cinema racconta il carcere.

4 dicembre (riservata al pubblico dei detenuti)
Proiezione speciale di Mi chiamo Francesco Totti di Alex Infascelli alla presenza dell’Autore

16 dicembre in live streaming su Vimeo e Facebook
prove aperte di Icaro e altre meraviglie di Laura Andreini Salerno

18 dicembre in live streaming su Vimeo e Facebook
prove aperte di Dante Alighieri il latitante di Fabio Cavalli

Inoltre:

dal 21 dicembre sul sito dell’Associazione e sulla piattaforma Artsteps
Carceri d’invenzionemostra online dei lavori di pittura e grafica realizzati dai detenuti

dal 28 dicembre su Vimeo e Facebook
online i contenuti dell’Archivio Multimediale Teatro Libero di Rebibbia legati all’arte in carcere, con un catalogo di oltre 60 titoli di spettacoli, documentari, cortometraggi di 18 anni di attività culturali realizzate presso Rebibbia.

e Backstage Rebibbia Lockdown: testimonianze di detenuti, familiari, ma anche agenti ed esponenti del volontariato sui 60 giorni che hanno sconvolto il Carcere dentro la Nazione, in collaborazione con Rai Cinema.

Il progetto è vincitore dell’Avviso Pubblico “Contemporaneamente Roma 2020-2021-2022”.

Il programma potrebbe subire variazioni.

...Leggi tuttoLeggi meno...

Prossimi appuntamenti Archiviati