RIFF Awards – Rome Independent Film Festival

RIFF Awards – Rome Independent Film Festival

85 film, 21 anteprime mondiali, 10 anteprime europee e 50 italiane.

26.11 ─
04.12.2020


Informazioni

Il RIFF torna per la sua XIX edizione, in una veste innovativa e virtuale.

Le sezioni sono suddivise in feature film, international documentary, national documentary, international short, italian short, animation short e student short e la giuria di valutazione è composta da: Fabrizio Lucci, Selma Dell’Olio, Lino Guanciale, Lapo Gresleri, Patricia Mayorga Marcos, Ahmed Ejaz e Stefano Ratchev. Oltre alla competizione delle pellicole, il RIFF come sempre riserva parte delle giornate gratuite per masterclass, eventi speciali, focus, pitch, per discutere e affrontare tematiche di particolare rilevanza. Con un accredito si può seguire il programma del festival via computer, smartphone, tablet o smart TV  e si possono visionare le oltre 85 opere in assoluta anteprima italiana e inoltre assistere a panel. Per il secondo anno consecutivo, un’intera giornata è dedicata alla tematica LGBTQ, che prevede, tra le altre, la presentazione in anteprima di Asphalt Goddess di Julián Hernández, vincitore del Teddy Awards al festival di Berlino nel 2003 e nel 2009 e di 7 Minutes di Ricky Mastro in anteprima Europea, opera prima del regista direttore del RECIFEST di Recife e programmatore del festival LGBTQ di Goiás in Brasile.

Il progetto è vincitore dell’Avviso Pubblico “Contemporaneamente Roma 2020-2021-2022”

Il programma potrebbe subire variazioni

...Leggi tuttoLeggi meno...

Prossimi appuntamenti Archiviati